Chiedere la dote sport comunale

Chiedere la dote sport comunale

La dote sport comunale è un contributo erogato dal Comune di Pioltello destinato alle famiglie residenti che intendono iscrivere i propri figli all'attività sportiva di base. Il contributo è finalizzato in particolare a:

  • evitare l'abbandono della pratica sportiva, garantendo alle famiglie la possibilità di iscrivere i propri figli a una disciplina sportiva senza che questo rappresenti un aggravio economico
  • evitare il rischio di chiusura di alcune attività sportive e ridurre le difficoltà della ripresa dopo le misure adottate per il contenimento dell’emergenza sanitaria.

La dote sport comunale è concessa per le attività sportive organizzate da associazioni o società sportive dilettantistiche che:

  • operano nel territorio
  • sono iscritte all'albo comunale delle associazioni
  • applicano una quota complessiva di iscrizione per l'anno in corso non superiore a quella applicata nell’anno sportivo precedente.

La dote sport comunale consiste in un contributo a fondo perduto pari al 40% della quota complessiva di iscrizione all’attività sportiva scelta.
In caso di figli disabili la dote assegnata sarà pari al 100% della quota di iscrizione. In questi casi la disabilità deve essere formalmente riconosciuta attraverso una certificazione in corso di validità alla data di scadenza dei termini di partecipazione dell'avviso.

Le domande devono essere presentate entro le 19:00 di lunedì 19 ottobre 2020 per ciascun figlio per il quale si chiede il contributo.

La dote sarà riconosciuta a tutte le domande complete e in possesso dei requisiti fino all’esaurimento delle risorse disponibili, che sarà tempestivamente comunicato attraverso il sito istituzionale del Comune.

Requisiti soggettivi

Possono accedere al contributo le famiglie:

  • residenti nel Comune di Pioltello (il nucleo familiare di riferimento è quello per il quale l’INPS emette la certificazione ISEE)
  • con figli di età compresa tra 5 e 18 anni compiuti entro la data di scadenza del presente avviso
  • in possesso di una dichiarazione ISEE, in corso di validità, del nucleo familiare inferiore o pari a 30.000,00 €
  • che abbiano iscritto, per l’anno sportivo 2020/2021, almeno uno dei propri figli alla pratica di una disciplina sportiva svolta da una associazione o società sportiva iscritta all’albo comunale delle associazioni.

Approfondimenti

Tempi e modalità di versamento della dote

Chi intende chiedere la dote sport comunale deve:

  • iscrivere il proprio figlio alla pratica sportiva scelta versando non più del 60% della quota complessiva chiesta per l’iscrizione
  • farsi rilasciare dall’associazione o società sportiva l’attestazione di avvenuta iscrizione
  • avere copia dell’attestazione ISEE in corso di validità.

In caso di riconoscimento della dote, il contributo assegnato alla famiglia sarà versato direttamente all’associazione o società sportiva alla quale il figlio è stato iscritto. Alla famiglia resterà da versare solo la differenza.

In caso di non riconoscimento della dote, la famiglia potrà rinunciare all’iscrizione entro 15 giorni dalla comunicazione del Comune; in questo caso l’associazione o società sportiva restituirà la quota versata.

In Comune di Pioltello…

Per ulteriori informazioni, consulta il bando pubblicato dal Comune.

Servizi

Per presentare la pratica accedi al servizio che ti interessa

Puoi trovare questa pagina in

Aree tematiche: Famiglia Studio
Ultimo aggiornamento: 28/09/2020 14:59.35